top of page

Papà perché siamo dell’Atletico? Domandava un bambino al padre senza ricevere risposta alcuna, nello spot del 2001 che si sarebbe convertito in uno dei classici della pubblicità spagnola. La passione per l’Atletico è un sentimento che non si può spiegare a parole. Se c’è una verità che mette d’accordo l’ampio e variegato popolo biancorosso è proprio questa.Non esiste al mondo un altro club come l’Atletico capace di generare e mantenere viva la fiamma della passione di generazione in generazione, nella buona e nella mala sorte.Ecco perché la nostra prima incursione in terra di Spagna non poteva che iniziare con l’Atletico. Un club dove vincere è importante, ma ancor più importante è la consapevolezza della eccezionalità di appartenere al popolo colchonero: dell’Atletico si nasce, del Real si diventa.

 

Contenuti:

 

Il fischio d'inizio

Dallo Stadio a casa

Luis Aragones

Paulo Futre

Il Cholo Simeone

Jesus Gíl y Gíl

De Triumpho

Il "niño" Torres

Le maglie dell'Atletico 

La Champions, maledetta benedizione

Tony Muñoz

Il derby, una storia di amore e odio

I sudamericani dell'Atletico: Burgos, Godín, Aguero, Forlan

José Luis Pérez Caminero

La Coppa Intercontinentale

Rubén Cano

L'Atletico è tu